Skip to content

MAISJOGOS.INFO

ALTRI GIOCHI

SCARICARE EFFETTI VIDEO IMOVIE DA


    iMovie include una serie di filtri ed effetti che puoi utilizzare per migliorare i tuoi Dissolvi in: gli effetti “Dissolvi in” creano una transizione da un aspetto clip. È possibile aggiungere effetti video per migliorare i filmati all'istante. Per iniziare, puoi scaricare una versione di prova gratuita qui sotto: Nota: i formati video supportati da iMovie sono: DV, DV Widescreen, HDV i ( iMovie ti permette di aggiungere effetti al tuo video quando elabori la iMovie, ma con un'interfaccia più pulita, così che è molto facile da imparare e da usare. In particolare mi servirebbero dei filtri che simulano pellicola sporca e danneggiata ma qualcosa di diverso dal solito effetto vecchio film. In iMovie è presente una barra degli strumenti (sopra il player) che automatica di miglioramento prevista da iMovie: cliccando, Effetti video e audio (tre cerchi sovrapposti): consente di.

    Nome: re effetti video imovie da
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:27.64 MB

    Come creare rapidamente un modello Excel personalizzato per risparmiare tempo 6 migliori app di editing video gratuite per iPhone e iPad Spara, modifica e pubblica i tuoi mini film direttamente sul tuo iPhone o iPad con queste app gratuite. Annuncio pubblicitario Probabilmente sai come tagliare i tuoi video, ma sapevi quanto è facile creare un mini-film combinando video, foto e musica sul tuo dispositivo? Oggi daremo un'occhiata alle app che rendono questo compito altrimenti complicato un gioco da ragazzi.

    Ancora meglio, sono soprattutto tutti gratuiti! Negli ultimi anni, è diventato molto più facile girare video di alta qualità sul tuo iPhone o iPad, ma la modifica dei video rimane ancora un'abilità specializzata.

    È possibile dilettarsi ulteriormente con l'audio, i titoli, lo sfondo e le transizioni; ma per un rapido avvio, è meglio attenersi al valore predefinito.

    Per coloro che vogliono approfondire, continuiamo con un editing più avanzato. Il flusso di lavoro di base Puoi iniziare da zero selezionando Nessun tema, ma a meno che tu non abbia già familiarità con iMovie, è meglio utilizzare uno dei temi per capire come va il processo. I temi sono diversi con i modelli. Hai solo i toni generali e l'estetica del film, senza il passo dopo "Inserisci qui" segnaposti come i rimorchi.

    L'ambiente di lavoro è simile ai rimorchi; ci sono il pannello Libreria multimediale e Anteprima.

    Ma invece della struttura e dello storyboard curati, otterrai la lavagna vuota su cui dipingere. Si chiama Timeline.

    Importa media Un film più lungo è una raccolta di clip più brevi. Quindi, il primo passo per creare il tuo film è raccogliere tutti i clip che ti servono. Puoi iniziare con le foto e i video che hai nella libreria di Foto. Sono facilmente disponibili dalla libreria multimediale. Se hai installato iMovie nel tuo iPhone o iPad e lo hai utilizzato per modificare un video, puoi anche importare il progetto utilizzando il menu File - Importa iMovie iOS Project. Puoi importarli su Project Media, ma sarebbe più facile se crei una nuova cartella per loro.

    Una cosa fastidiosa che ho trovato nel processo di importazione è la mancanza di funzionalità di ricerca. Devi trovare il supporto che vuoi usare manualmente e ci vuole tempo.

    Sarebbe molto utile se Apple aggiungesse una funzione di ricerca nella finestra di importazione nella prossima versione di iMovie. Aggiunta di media alla timeline Successivamente, puoi selezionare una clip dalla libreria multimediale e determinare il segmento della clip che desideri utilizzare facendo clic e trascinando sulla clip.

    Inoltre, è anche possibile aggiungere foto come parte del tuo film. Ma i video e le foto non sono le uniche cose che puoi aggiungere alla timeline. Puoi anche aggiungere file audio che serviranno da sottofondo musicale o colonna sonora.

    Il processo è simile all'aggiunta del video, ma devi selezionare Audio invece di I miei file dalle schede delle opzioni. Puoi scegliere la tua collezione musicale in iTunes come fonte. In alternativa, puoi anche utilizzare Sound Effect o Garageband se vuoi produrre la tua musica. Altre cose che puoi aggiungere alla tua timeline dalle schede delle opzioni sono Titoli, Sfondi e Transizioni.

    Ma devono essere discussi nei capitoli successivi. Modifica video Ora che hai tutti i clip in posizione, cominciamo con la modifica. Clip divisa Una delle prime cose da sapere è come dividere le clip. Rompere una clip in più brevi consente di modificare ciascun blocco separatamente, in modo da avere una maggiore flessibilità. È possibile inserire effetti, transizioni, sfondi, ecc.

    iMovie per iOS si aggiorna aggiungendo gli effetti Green Screen

    Tra i blocchi. Puoi anche spostare i pezzi trascinandoli e rilasciandoli o eliminando i blocchi che non vuoi. Puoi anche fare clic e trascinare il mouse per selezionare una porzione della clip. Inserisci transizioni Come suggerisce il nome, le transizioni ti consentono di spostarti da una clip all'altra con stile. È possibile inserire transizioni dalla scheda Inserisci. Sono disponibili molte transizioni e ogni tema video, incluso quello scelto quando si avvia il progetto, ha le sue transizioni uniche.

    Per inserire la transizione, selezionare un punto di inserimento tra le clip. Quindi seleziona una delle transizioni e trascinala fino al punto di inserimento. È possibile modificare la lunghezza della transizione facendo doppio clic su di essa, digitando il valore desiderato e facendo clic su Applica. Per eliminare una transizione, selezionala e premi il tasto Canc. Ma il modo più semplice per farlo è tramite le impostazioni del progetto.

    Nel mezzo del lato destro dello schermo, accanto al cursore dello zoom, c'è il pulsante Impostazioni che non assomiglia ad un pulsante. Se fai clic su di esso, avrai una piccola finestra Impostazioni progetto. Seleziona le caselle di controllo Dissolvenza dal nero e Dissolvenza verso il nero.

    Ci sono altre opzioni che puoi personalizzare da questa finestra, come cambiare il tema del progetto e applicare il filtro. Ma quello che trovo più utile è la possibilità di regolare la dimensione della clip. Facendo scorrere il cursore verso destra si ingrandiranno le clip sulla timeline e si facilita il processo di modifica. Ruota e Taglia A volte, vuoi per scopi artistici o semplicemente per correggere errori da principiante, vuoi ruotare o ritagliare una clip.

    I 5 modi migliori di software per montaggio di video per ripresa con il drone

    In iMovie, puoi farlo facilmente selezionando una clip e scegliendo lo strumento Ruota sopra il riquadro di anteprima. Ma c'è una limitazione, puoi solo ruotare la clip nei passi di 90 gradi. Picture in Picture e Side by Side Un'altra cosa bella che puoi fare con iMovie è fare l'immagine nell'effetto immagine.

    Dato che è impossibile ottenere iMovie su Windows, cosa si fa? Ci sono molti diversi programmi di video editing simili ad iMovie, ma non tutti possono sostituire il prodotto originale di Apple e diventare una vera e propria "versione per Windows di iMovie". Vi consigliamo di provare Movavi Video Editor! E' un ottimo software di editing video con diverse funzioni che consentono di creare il proprio video capolavoro da zero.

    Tutte le versioni di Windows sono compatibili, tra cui il più recente di Windows Semplicità e funzionalità Carica il tuo video nel programma, trascinalo nell'area di lavoro e puoi iniziare a modificarlo subito. Taglia e regola il filmato, migliora la qualità del video, aumenta la velocità del video o crea un effetto slow-motion, e trasforma il tuo filmato in molti altri modi. Potete elaborare4 i video fino alla risoluzione di 8K ma le impostazioni di esportazione sono limitati da 3, 2, Se caricate il video direttamente su YouTube o Vimeo il video sarà esportato in p.

    I requisiti sono più bassi che Davinci Resolve ha ma ancora non è possibile usare il programma con il computer di faccia bassa.

    Completo dalle caratteristiche questa applicazione concentra sugli effetti - quindi il tema del sito ispirato da Hollywood - ma potete usarlo per i compiti più banali come tagliare i pezzi di video indesiderati, creare strati, aggiungere i filtri i il testo. I video sono esportati di al massimo. La versione gratuita di questo video editor solo permette di salvare i fili a MP4, p al massimo.

    Tuttavia Lightworks merita di notare perché il suo approccio del processo di rifilatura e cronologia.

    Infatti forse è lo strumento migliore per quelli che hanno molti video per rifilatura e devono essere organizzati in un clip più corto. Tipicamente aggiungete il video su cronologia e lo tagliate a frammenti e poi eliminate quelli che non volete. Con Lightworks potete usare i pennarelli per scegliere il parte del video di aggiungere a cronologia prima di tutto.

    Questo salva la zona lavorativa pulita e aiuta di concentrare. Inoltre potete rinominare i frammenti e ingrandire o rimpicciolire la cronologia per precisione più alta.

    A parte tagli e fusione i fili insieme Lightworks permette di effettuare la correzione di colore usando RGB, HSV e Curse, applicare preimpostazioni della velocità, aggiungere i titoli di stile credito e adeguare il suono del vostro video. E magari anche facile da usare. Cosa possiamo fare? Ci eviteremo in questo modo anche il fastidio di stare ore e ore davanti al pc. O in alternativa possiamo affidarci a internet, dove, come è noto, è possibile trovare un numero elevato di programmi di video editing semi professionali senza spendere un solo centesimo.

    Il software migliore per montare il video da drone disponibile gratuitamente - testato e rivisto

    Non sempre. È probabile, infatti, che finiremo a installare e disinstallare decine di programmi, prima di trovare quello giusto. Ecco 10 software di video editing gratuiti. Lightworks Cominciamo con il primo software gratuito di video editing: Lightworks. Si tratta di un programma professionale a tutti gli effetti.

    Non ci credete? Se fate una breve ricerca online, scoprirete che Lightworks è stato usato a Hollywood per montare alcuni famosi film. La versione base del programma di video editing, nonostante sia free, è ricca di funzionalità: con Lightworks si potranno, ad esempio, aggiungere numerosi effetti o modificare il colore delle clip da montare.

    Lightworks gira su Windows, Linux e macOS.