Skip to content

MAISJOGOS.INFO

ALTRI GIOCHI

AMBIENTE SICUREZZA ENTRATEL SCARICARE


    Contents
  1. Abilitazione Entratel tramite pec
  2. Aggiornamento nuovo ambiente sicurezza () - INTEGRATO GB
  3. Caso pratico: Aggiornamento Chiavi Entratel Intermediario
  4. I servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate

Senza la generazione dell'ambiente di sicurezza non è possibile utilizzare il canale Entratel per inviare i file contenenti le dichiarazioni dei redditi, i versamenti. richiedere la revoca del proprio ambiente di sicurezza mediante il servizio “ Ripristina ambiente” Entratel Flusso generazione nuovo ambiente di sicurezza . SICUREZZA ENTRATEL CON CERTIFICATI IN SCADENZA. In primo piano - Utenti con ambiente di sicurezza in scadenza ad aprile A causa . non potete scaricare ricevute messe a disposizione dall'Agenzia dopo la data di L'ambiente di sicurezza può essere rinnovato anche dopo la scadenza. Installare Entratel e altre applicazioni - Pag. 7. 4. Generare nuovamente l' ambiente di sicurezza - Desktop Telematico - Pag. 40 dall'Amministrazione non è stato ancora scaricato, ma è possibile scaricarlo sulla propria.

Nome: ambiente sicurezza entratel re
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file:61.22 MB

Accedere al Desktop Telematico - Primo accesso - Pag. Accedere al Desktop Telematico dopo il primo accesso - Pag. Installare Entratel e altre applicazioni - Pag. Aggiornare le applicazioni installate - Pag.

Disinstallare le applicazioni - Pag.

Si ricorda che effettuando l'impostazione del percorso del supporto di registrazione tramite la funzione "Impostazioni" del menù "File", non sarà più necessario ripetere l'operazione successivamente in quanto l'applicazione proporrà, ogni qualvolta sia necessario, il percorso già memorizzato. E' necessario che il supporto ad esempio chiave usb su cui deve essere registrato l'ambiente di sicurezza sia vuoto.

In questa fase la funzione prevede l'utilizzo di un supporto fisico ad esempio chiave USB, etc. P12", contenente la coppia di chiavi per la firma dei file; "UTEC.

KS", contenente entrambe le coppie di chiavi per la firma e per la cifratura dei file. Se il percorso di sicurezza indicato alla voce "Percorso del supporto di sicurezza" non risulti vuoto e qualora non venga selezionato un nuovo percorso, la generazione dell'ambiente di sicurezza andrà a sovrascrivere il contenuto esistente dopo averne eseguito una copia.

Dopo aver cliccato sul pulsante "Genera ambiente", il sistema visualizza una schermata in cui l'utente è avvisato dell'inizio della procedura di generazione ambiente di sicurezza; è necessario cliccare sul pulsante "Avanti" per proseguire.

E' contenuto nella sezione 3 della busta ricevuta nella fase di abilitazione. Codice fiscale dell'utente abilitato al servizio Entratel.

Abilitazione Entratel tramite pec

Progressivo di sede: rilevabile dalla documentazione ricevuta nella fase di abilitazione. E' un numero che identifica le diverse sedi per le quali l'utente ha richiesto l'abilitazione al servizio per le sedi principali e per gli utenti che operano da una sola sede il progressivo di sede è Per questo motivo, si consiglia di archiviare il codice scelto in un luogo sicuro, non accedibile da altre persone. A questo punto vengono generate le coppie di chiavi asimmetriche.

Se i dati sono corretti, premere il pulsante "Avanti" per il prosieguo della procedura. In questa fase pertanto il sistema scrive il file req. In seguito alla creazione del file di richiesta di iscrizione, viene presentata una finestra di riepilogo che riporta le informazioni inserite.

Controllare la correttezza dei dati.

Se le informazioni riportate non risultassero corrette, selezionare il pulsante "Annulla" per interrompere l'elaborazione. In questo caso sarà necessario generare un nuovo ambiente di sicurezza. Se i dati risultano corretti, utilizzare il pulsante "Stampa" per stampare le informazioni che verranno inserite nella richiesta di iscrizione tra le quali è presente il pin di revoca e conservare la stampa in un luogo sicuro.

Continuare, quindi, nell'elaborazione selezionando il pulsante "Avanti". Durante questa fase, per consentire di inviare il file req. Premere poi il pulsante "Avanti" per effettuare l'invio della richiesta. Se la connessione non è attiva oppure le credenziali indicate non sono corrette,la procedura si interrompe fornendo un apposito messaggio di errore.

Aggiornamento nuovo ambiente sicurezza () - INTEGRATO GB

Pertanto, nel caso di esito positivo dell'elaborazione, è possibile procedere in automatico alla fase successiva "Importa certificati", selezionando il pulsante "Avanti". Importa certificati L'importazione dei certificati dal sito dei Servizi Telematici, a seguito dell'invio della richiesta di iscrizione, viene fatto "contestualmente" alla generazione dell'ambiente di sicurezza.

Completare ambiente di sicurezza via web Se durante la generazione dell'ambiente di sicurezza si verifica un errore nella fase di invio della richiesta di iscrizione DOPO, quindi, la generazione del file req. Nel caso la generazione si sia interrotta durante la fase di invio, seguire quanto indicato al seguente punto "Accesso al sito web dei Servizi Telematici per inviare il file req. Accesso al sito web dei Servizi Telematici per inviare il file req. Se il file è quello da inviare, fare click sul bottone "Conferma".

In questo caso sarà necessario generare un nuovo ambiente di sicurezza. Durante questa fase, per consentire di inviare il file req. Assicurarsi che la postazione sia correttamente configurata e collegata per eseguire la connessione via internet al sito dei servizi telematici. Se la connessione non è attiva oppure le credenziali indicate non sono corrette ,la procedura si interrompe fornendo un apposito messaggio di errore.

Se altri eredi chiedono le agevolazioni su altri immobili, le richieste di agevolazioni sono documenti in formato pdf che devono essere allegati nel quadro EG. Il quadro EH è relativo solo alle agevolazioni del dichiarante.

Il campo telefono deve contenere solo numeri, non si possono scrivere nomi o lettere. Inserire delle lettere nel campo Telefono genera un errore in fase di controllo della Successione. Non si deve arrotondare il valore della rendita catastale, occorre arrotondare il valore finale, ovvero il risultato del prodotto della rendita catastale per la quota di possesso.

Le dichiarazioni di morte e di famiglia sono già dichiarati nel quadro EH del modello, per cui non vanno allegati.

Caso pratico: Aggiornamento Chiavi Entratel Intermediario

Se si vuole allegare tali documenti occorre farli firmati dal dichiarante, trasformati in PDF ed inseriti nel quadro EG1. In tal caso occorre caricare anche il documento di riconoscimento del dichiarante nel quadro EG7. Mi piace: — Come si inseriscono i decreti del Giudice tutelare in una successione telematica? Inoltre, stampa e compila la domanda di abilitazione ai servizi Entratel.

Fai attenzione: dovrai custodire riservatamente il documento di conferma, contenente il codice di pre-iscrizione, mentre dovrai esibire all'ufficio locale dell'Agenzia delle Entrate l'apposito allegato e la domanda di abilitazione. Una volta davanti al funzionario ricordati di portare con te , oltre all'allegato ed alla domanda per l'abilitazione, un documento d'identità, il codice fiscale ed il numero di partita iva , questi, dopo averti fatto firmare la convenzione con l'Agenzia delle Entrate, ti consegnerà i fogli contenenti alcuni codici per l'attivazione del servizio, nonché le istruzioni per il PRIMO ACCESSO.

I servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate

Tramite quest'operazione, potrai stampare un nuovo foglio, che conterrà: nella Sezione I, il nome utente e la password, da utilizzare solo qualora si desideri configurare il proprio pc per la connessione alla rete privata virtuale del servizio Entratel connessione isdn ; nella Sezione II, un'altra ID ed un'altra password, per accedere al servizio tramite sito web; nella Sezione III, un pincode, da utilizzare, in seguito, per la generazione dell'ambiente di sicurezza.

In seguito, seguendo le istruzioni, dovrai installare i certificati , necessari per verificare determinati software e file, scaricabili, sempre, dall'area utente Entratel. Una volta installato, per poterlo utilizzare correttamente, è necessario configurare l'ambiente di sicurezza.

Prima della configurazione, tuttavia, dovraiprocurarti una chiave usb, formattarla, e creare, all'interno, una cartella vuota, da denominare come vuoi ti consiglio di chiamarla CHIAVE, per semplicità.